Gli ambiti di intervento

Per la concreta traduzione delle finalità e degli obiettivi del progetto UniCittà, si intende agire prioritariamente nei seguenti ambiti:

  • Aspetti Giuridici e Sicurezza
  • Aspetti Sociali ed Economici
  • Studenti e Partecipazione
  • Sviluppo e Crescita Urbana
  • Smart Cities e Mobilità
  • Comunicazione

 

 

Aspetti giuridici e sicurezza

Formazione DAE

Formazione DAE

2019#DefibrillazionePrecoce#PartecipazioneCittadinanza#InnovazioneSociale#InclusioneSocialeBenessereSicurezza

Il Comune di Trento e l'Università di Trento, in collaborazione con la sezione di Trento della Croce Rossa Italiana, hanno offerto a studenti e cittadini un corso di formazione per il BLSD (Basic Life Support and Defibrillation), le peculiarietà della defibrillazione per i bambini e le indicazioni per affrontare le emergenze mediche al meglio.

Sono stati finora formati circa 100 studenti e cittadini all'uso del defibrillatore semiautomatico. L'iniziativa ha riscosso un gran successo, dunque l'iniziativa sarà riproposta dopo l'emergenza sanitaria.

Seminari tematici in materia di sicurezza urbana

Seminari tematici in materia di sicurezza urbana

20192021#Ricerca#TrasferimentoConoscenza#Formazione#InclusioneSocialeBenessereSicurezza

Nel 2019 sono stati organizzati due momenti di confronto tra membri dell'Università di Trento e rappresentanti degli enti locali sulle normative locali e nazionali in materia di sicurezza urbana.

Tuttavia l'emergenza sanitaria ha impedito lo svolgimento dei seminari in presenza nel corso del 2020. I seminari previsti per il secondo semestre dell'AA 2019/2020 saranno riprogrammati nell'autunno del 2021.

Sicurezza Urbana: questioni giuridiche e criminologiche

Sicurezza Urbana: questioni giuridiche e criminologiche

20192021#Ricerca#TrasferimentoConoscenza#Formazione#InclusioneSocialeBenessereSicurezza

Il laboratorio della durata di 20 ore programmata per il secondo semestre dell'AA 2019/2020 sarà riproposto nell'autunno 2021. L'iniziativa sarà aperta a dipendenti del Comuni, a studentesse e studenti, e comprenderà lezioni frontali, discussioni e simulazioni sul tema della sicurezza urbana.

Collaborazione con il Centro interuniversitario sulle Scienze della Sicurezza e della Criminalità

Collaborazione con il Centro interuniversitario sulle Scienze della Sicurezza e della Criminalità

2021#Formazione#InclusioneSocialeBenessereSicurezza#PoliticheSicurezzaUrbana#DatiSicurezza#InnalzamentoSicurezzaPercepita#RispettoLegalità

Si intende attivare una collaborazione con il Centro interuniversitario sulle Scienze della Sicurezza e della Criminalità (UniTrento e UniVerona), nello sviluppo di iniziative condivise in tema di sicurezza urbana e raccolta, gestione ed elaboraizone delle informazioni e dei dati relativi a questo ambito. L'obiettivo è la formazione di figure e professionalità nuove nel campo della sicurezza che dominino strumenti multidisciplinari.

 

 

Aspetti Sociali ed Economici

Nutrire Trento - Fase Due

Nutrire Trento - Fase Due

20202021#UrbanFoodPolicy#CiboInCondivisione#ConsumoSostenibile#ProduzioneSostenibile#RazionalizzazioneLogistica

Nutrire Trento è un progetto nato in una collaborazione tra Comune di Trento ed Università di Trento per studiare la filiera corta alimentare e far dialogare gli attori di questi processi.

Nutrire Trento ha scelto di far partire la Fase 2 per sostenere l'economia locale e mettere direttamente in contatto gli agricoltori del territorio con utenti privati e gruppi di acquisto. L'obiettivo è promuovere una cultura della sostenibilità ambientale ed economica dell'alimentazione, e comprendere anche le abitudini di consumo dei cittadini per ridurre costi e sprechi.

Revisione del Piano di Politica Turistica

Revisione del Piano di Politica Turistica

201920202021#TurismoPostCovid#PercorsoPartecipativo#PianodiPoliticaTuristica

È stato scelto a bando un ricercatore del Dipartimento di Economia e Management per un progetto di revisione del Piano di Politica Turistica del 2009 attraverso un percorso partecipativo di confronto e ascolto con gli stakeholders. È rinnovata la collaborazione con il dott. Sandro Giuliari: il ricercatore si occuperà di adattare tempistiche e priorità delle azioni al contesto emergenziale ed individuerà gli aspetti da indagare attraverso questionari sulle abitudini dei turisti.

Nel 2021 si propone di consolidare la collaborazione in funzione del nuovo Piano di politica turistica. L'obiettivo è mettere in rete i soggetti del turismo sul territorio, coordinandone le attività e le programmazioni. Il nuovopiano si propone anche di delineare un'identità turistica forte ed unitaria a partire da un'accurata attività di analisi.

Tirocinio post laurea: Nutrire Trento

Tirocinio post laurea: Nutrire Trento

2021#FilieraCorta#AttoriDelTerritorio#SostenibilitàAmbientaleEconomica

Nel 2021 il progetto Nutrire Trento, oltre a condurre attività di formazione dei consumatori di oggi e di domani, si concentrerà anche sulle attività di monitoraggio e gestione della Piattaforma del progetto di supporto al Tavolo di Lavoro.

Attraverso il tirocinio post laurea o una borsa di studio si identificherà una figura di supporto alla ricerca che affiancherà il Tavolo di Lavoro nel quale si confrontano visioni ed esperienze sul cibo assieme agli attori del sistema alimentare, e a sostenere la Piattaforma Nutrire Trento.

Collaborazione su ricerca per l'Osservatorio per l'infanzia e l'adolescenza

Collaborazione su ricerca per l'Osservatorio per l'infanzia e l'adolescenza

2021#Ricerca#Formazione#Comunicazione#PartecipazioneCittadinanza

Il Comune di Trento, prima Città italiana amica dei bambini e degli adolescenti dal 2019, da anni investe in azioni di sistema per realizzare una città a misura di bambin* e ragazz*. Questo viene fatto non soltanto con interventi concreti, ma anche sviluppando una capacità di programmazione delle strategie e di monitorarne i progressi.

Al fine di sviluppare queste capacità di pianificazione e progettazione il Comune si vuole dotare di un Osservatorio in grado di valorizzare la letteratura presente, realizzare studi e indagini, monitorare l'impatto delle policies. Per fare ciò si intende attivare una collaborazione con il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale UniTrento.

Vivere e lavorare a Trento nell'epoca dello smart working

Vivere e lavorare a Trento nell'epoca dello smart working

2021#Formazione#Comunicazione#PartecipazioneCittadinanza

Con la pandemia, purtroppo, lo smart working ha visto un grande sviluppo: tuttavia questa modalità di lavoro ha facilitato la possibilità di abitare in luoghi lontani rispetto alla sede di lavoro.

Trento può approfittare di questo strumento e diventare attrattiva per ospitare più a lungo studenti e ricercatori dell'Ateneo, oltre che per attrarre nuovi cittadini. Si intende elaborare iniziative, servizi ed informazioni utili per chi intende stabilirsi a Trento per rendere più attrattiva la città e l'Università.

Saranno coinvolti ricercatori e ricercatrici, personale che lavora in ambito universitario, per mettere a frutto competenze scientifiche in ambito, sociale, economico e comunicativo.

 

 

Studenti e partecipazione

Prendere decisioni tra partecipazione e condivisione

Prendere decisioni tra partecipazione e condivisione

20202021#PartecipazioneCittadinanza#DecisioniCondivisePartecipate#Dibattito#SviluppoTerritoriale#ConfrontoCostruttivo

In questa crisi della rappresentanza politica la partecipazione e la condivisione rivestono un ruolo importante per riavvicinare cittadino ed istituzioni.

Il progetto mira a sviluppare modelli formativi per erogare conoscenze, abilità e competenze in tema di decisioni partecipate e condivise. Inoltre il progetto NSF - Nuove Strategie per la Formazione curerà il percorso educativo e la preparazione di un attestato che certifichi le competenze del partecipante.

  

Poplar Festival

Poplar Festival

20202021#PartecipazioneCittadinanza#Comunicazione#ComunitàUniversitaria#OffertaCulturale

Il Poplar Festival nasce dalla volontà di un gruppo di studenti dell'Università di Trento che mirano a contribuire alla crescita culturale del territorio con un evento che coniughi cultura, partecipazione, aggregazione e dialogo tra Università e Città.

Nonostante l'emergenza sanitaria il Festival è stato realizzato in Ottobre e distribuito su più date, nei luoghi più iconici del Trentino. Le discussioni e i dibattiti hanno riguardato anche la mobilità cittadina, in particolare per quanto riguarda il collegamento verticale tra la città e Mesiano.

ControGuida di UDU Trento

ControGuida di UDU Trento

20202021#PartecipazioneCittadinanza#Comunicazione#ComunitàUniversitaria#Formazione

La nuova edizione della ControGuida redatta dall'Unione degli Universitari di Trento è stata pubblicata in versione web.

Comune di Trento ed Università di Trento hanno realizzato quattro pagine promozionali per dare visibilità ad iniziative di interesse, oltre a supportare UDU nella diffusione della guida.

⬇ Scarica la ControGuida!

Call per tesi di laurea

Call per tesi di laurea

201920202021#ComunitàUniversitaria#Formazione#Comunicazione#PartecipazioneCittadinanza#Ricerca

Con questa call il Comune di Trento, nell'ambito del Protocollo UniCittà, intende premiare le migliori tesi di laurea magistrale discusse presso l'Università di Trento avente come oggetto o tema approfondito un ambito di interesse per la comunità locale trentina e per il suo sviluppo.

Si prevede ri proporre la III edizione della Call per tesi di laurea magistrale di interesse per lo sviluppo e l'innovazione del territorio. La Call sarà pubblicata in autunno 2021 e permetterà di selezionare fino a 10 tesi di LM discusse presso UniTrento tra l'1/8/2019 e il 30/9/2021. I vincitori parteciperanno ad workshop sul public speaking e otterranno un premio monetario di 5.000,00 euro.

Valorizzazione del lavoro di studio e di ricerca degli studenti su temi di interesse per il territorio

Valorizzazione del lavoro di studio e di ricerca degli studenti su temi di interesse per il territorio

2021#CapitaleUmanoSociale#InnovazioneSociale#Ricerca#Formazione

Ci si propone di attivare modalità organizzativo-operative inedite ed efficaci per facilitare il matching tra problemi e temi di ricerca di interesse per il Comune di Trento e attività di studio e ricerca d* student* universitar*.

Il Protocollo UniCittà si propone di fungere da potenziale collettore per eventuali sfide da presentare nell'ambito di ECIU University.

Imprendività giovanile, laboratori e challenge in collaborazione con C-Lab

Imprendività giovanile, laboratori e challenge in collaborazione con C-Lab

201920202021#CapitaleUmanoSociale#InnovazioneSociale#Ricerca#Formazione

Prosegue la collaborazione con il C-Lab UniTrento per favorire lo sviluppo di imprendività, creatività e problem solving negli studenti universitari. Potranno essere sviluppate challenges, come è già avvenuto con il progetto Stardust, in particolare sui temi dell'economia circolare.

Si propone di organizzare gruppi di studenti appartenenti alle università del consorzio ECIU e proporre sfide, principalmente nell'ambito del progetto Nutrire Trento, nell'ottica di proseguirlo e ampliarlo. L'obiettivo è identificare best practices trentine ed europee, e contribuire alla discussione sull'approccio from-farm-to-fork.

Festival Teatro della Meraviglia

Festival Teatro della Meraviglia

2021#Comunicazione#DivulgazioneScientifica#Formazione

UniCittà ha contribuito alla quinta edizione del Festival Teatro della Meraviglia, una rassegna di spettacoli e lezioni-evento pensate per alimentare la curiosità e la passione verso la scienza.

Il Festival è nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di Fisica dell'Università di Trento, l'Opera Universitaria, la Compagnia ArditoDesìo e il Teatro Portland.

Trento Cultural Footprint

Trento Cultural Footprint

20192021#PartecipazioneCittadinanza#Comunicazione#ComunitàUniversitaria#Formazione#SpaziUrbani

Trento Cultural Footprint promuove una rigenerazione urbana sostenibile, che pone le basi sui principi dell'economia circolare. Valorizziamo il potenziale inespresso del patrimonio architettonico, paesaggistico ed immobiliare del nostro territorio, apriamo ai cittadini ed alle associazioni questi spazi e offriamo opportunità sociali, culturali ed economiche.

Il partenariato ha partecipato al bando Creative Living Lab con un progetto che mira a rianimare con arte e cultura il complesso Ex Lettere/Santa Chiara. Il progetto "La finestra sul cortile", che vede come capofila Trento Film Festival e coinvolge Università e Comune di Trento, durerà circa sei mesi a partire dall'estate 2021 e offrirà installazioni, mostre, spettacoli, laboratori e salotti urbani.

 

 

Sviluppo e crescita urbanistica

Collaborazione sulla revisione del Piano Regolatore Generale

Collaborazione sulla revisione del Piano Regolatore Generale

20202021

Nell'ambito del progetto TUT - Trasformazioni Urbane a Trento è stato realizzato un documento di sintesi degli obiettivi del Piano Regolatore Generale. È stata completata la ricerca sui servizi eco-sistemici del territorio di Trento, sono stati redatti tre documenti ulteriori e condotte due indagini sulla transizione ecologica e il paesaggio.

Le attività stanno procedendo secondo programma con la conclusione dell'indagine relativa ai meccanismi del Piano e delle procedure che ha portato al Leaf Plan.

 

 

Smart City e Mobilità

Dialogo sulla Mobilità

Dialogo sulla Mobilità

2021#DibattitoCittadinanza#MobilitàSostenibile#MobilitàStudenti

Il Comitato di Coordinamento promuove un dialogo attivo con la cittadinanza sul tema della mobilità tra la città e la collina.

Si ritiene importante sostenere il dibattito sulle politiche di mobilità con eventuali attività specifiche da definire.

Digitalizzazione 2020 - Ricerca UniTrento e Comune di Trento

Digitalizzazione 2020 - Ricerca UniTrento e Comune di Trento

201920202021#Digitalizzazione#PubblicaAmministrazione#Innovazione

La ricerca vuole studiare il ruolo degli stakeholder nel processo di innovazione tecnologica e digitalizzazione dei servizi, misurandone i livelli di performance.

Gli interventi riguardano analisi documentali, interviste semistrutturate e questionari. L'obiettivo è migliorare ed efficientare le forme di engagement del Comune di Trento

La città dei 15 minuti e l'accesso al trasporto pubblico

La città dei 15 minuti e l'accesso al trasporto pubblico

2021#DibattitoCittadinanza#MobilitàSostenibile#InnovazioneSociale#RigenerazioneUrbana

Cosa implica la creazione di una "città dei 15 minuti"? Il progetto si incentrerà sul ripensamento degli spazi per la mobilità integrata in luce della creazione di un nuovo asse di trasporto pubblico nord-sud. L'obiettivo sarà progettare le fermate e le aree circostanti in modo da garantire attrattività, sicurezza, comfort ed accessibilità.

La circonvallazione ferroviaria e la rigenerazione urbana della città

La circonvallazione ferroviaria e la rigenerazione urbana della città

2021#DibattitoCittadinanza#MobilitàSostenibile#InnovazioneSociale#RigenerazioneUrbana

Il progetto prevede lo studio delle opportunità di Comune e Università a partire dai progetti ferroviari e in particolare dall'interramento della linea storica. Per quanto riguarda l'Università questo intervento porta ad una valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare, creando spazi per un processo di rigenerazione urbana.

Le aree di particolare interesse sono via Verdi, piazzale Sanseverino, l'ex CTE, la barchessa nord, via Madruzzo e l'area del MUSE - Palazzo delle Albere.

Una nuova smart city: digitalizzazione e data-driven

Una nuova smart city: digitalizzazione e data-driven

2021#DibattitoCittadinanza#MobilitàSostenibile#InnovazioneSociale#RigenerazioneUrbana

La transizione digitale costituisce una delle sfide più importanti per lo sviluppo sostenibile della nostra società. Per le sustainable smart cities è importante valorizzare e definire una governance delle informazioni e dei dati, affinché possano essere usate a supporto delle decisioni.

Ci si propone di lavorare alla formazione di una cultura diffusa del dato, di competenze specialistiche necessarie alla elaborazione e gestione dei dati.

 

 

Comunicazione

Una mappa per trovarsi

Una mappa per trovarsi

#IdentitàVisiva#ValorizzazionePatrimonioImmobiliare#UniversitàCittà

Il patrimonio edilizio delle strutture universitarie supera i 200.000 metri quadri, con spazi dedicati ad aule didattiche, strutture polifunzionali, laboratori, biblioteche ed altro.

Il progetto vuole valorizzare il patrimonio immobiliare rendendo riconoscibili le strutture, valorizzando anche il sistema di relazioni urbane, creando a tutti gli effetti un sistema di Wayfinding.

Sarà bandito un concorso aperto a gruppi di docenti e studenti e architetti iscritti all'ordine di Trento con età inferiore ai 35 anni. Al progetto vincitore sarà erogato un premio, e dopo la redazione del progetto esecutivo saranno eseguiti i lavori per realizzare il progetto.

0461 884891

Comune di Trento
Direzione Generale

0461 281209

Università di Trento
Relazioni istituzionali e Documentazione strategica