Riparo Mochi

loc. Balzi Rossi, Ventimiglia, Imperia

Direzione: prof. Stefano Grimaldi

Collaborazione con: Istituto Italiano di Paleontologia Umana. Lo scavo è in concessione dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Imperia e Savona

Anni di scavo: dal 2017

Cronologia: Paleolitico medio e superiore

Il Riparo Mochi venne scoperto nel 1938 dagli archeologi dell’Istituto Italiano di Paleontologia Umana; fu deciso di denominare questo importante sito in onore del prof. Aldobrandino Mochi, primo direttore dell’Istituto. Da allora, le ricerche e gli studi sono state condotte da numerose personalità della preistoria italiana come Luigi Cardini, Amilcare Bietti, George Laplace, Arturo Palma di Cesnola, Aldo Segre. Il Riparo Mochi custodisce una sequenza stratigrafica di circa 10 metri di spessore che testimonia l’evoluzione culturale dei gruppi umani preistorici, dall’Homo neanderthalensis (Musteriano) all’arrivo dei primi uomini moderni (Protoaurignaziano e Aurignaziano) fino al termine dell’ultima glaciazione (Gravettiano e Epigravettiano). Per questo motivo la serie stratigrafica del sito è oggi considerata la sequenza culturale di riferimento per il Paleolitico superiore dell’Italia tirrenica. Dal 2017, gli scavi al Riparo Mochi sono condotti da una equipe di ricerca internazionale guidata dall’Università di Trento e dall’Istituto Italiano di Paleontologia Umana.


Approfondimenti

Grimaldi S., Santaniello F. 2020. What Tools Do We Need to Colonize Italy? The Early Protoaurignacian and the Noaillian Gravettian Lithic Evidence. In Juan F. Gibaja, Joao Marreiros, Niccolò Mazzucco, Ignacio Clemente (eds), Hunter-Gatherers’ Tool-Kit: A Functional Perspective. Cambridge Scholars Publishing. Pp 62-79.

Santaniello F., Grimaldi S. 2019. Le Gravettien entre l’Italie et la France: nouvelles données sur l’industrie lithique de l’Abri Mochi (Balzi Rossi, Italie). Bulletin de la Société préhistorique française, 116: 255-282.

Berto C., Santaniello F., Grimaldi S. 2019. Palaeoenvironment and palaeoclimate in the western Liguria region (northwestern Italy) during the Last Glacial. The small mammal sequence of Riparo Mochi (Balzi Rossi, Ventimiglia). Comptes Rendus Palevol. 18(1): 13-23. https://doi.org/10.1016/j.crpv.2018.04.007.

Grimaldi S., Santaniello F., Starnini E. 2017. Riparo Mochi – Balzi Rossi (Ventimiglia, IM). Notiziario di Preistoria e Protostoria 4: 8-10. Firenze.

Tomasso A., Naudinot N., Binder D., Grimaldi S. 2014. Unité et diversité dans l’Épigravettien récent de l’arc liguro-provençal. In: Langlais M., Naudinot N., Peresani M. (eds) “Les groupes culturels de la transition Pleistocene-Holocene entre Atlantique et Adriatique”, Actes de la séance de la Societe prehistorique Française (Bordeaux 24-25 mai 2012), p.155-184. Parigi.

Grimaldi S., Santaniello F. 2014. New insights into Final Mousterian lithic production in western Italy. Quaternary International 350: 116-129.